Piazza del Duomo e dintorni

  • Cattedrale
    1
    C

    Cattedrale

    La Cattedrale, chiesa con oltre 1500 anni di storia, fu eretta a partire dal 1430 nelle forme gotiche che tuttora conserva. Caratteristica la facciata, del 1467, a marmi policromi e arcate cieche, attribuita a Domenico da Venezia.

  • Portale della Cattedrale
    2
    C

    Portale della Cattedrale

    Il Palladio riceve l’incarico di progettare la cupola della cattedrale di Vicenza nel 1558 e a lavori in corso probabilmente si occupa anche del portale laterale, sull’attuale contrà Lampertico. Committente è il canonico Paolo Almerico, lo stesso che nel 1556 aveva affidato al Palladio la costruzione di una villa lungo la Riviera Berica, la celebre Rotonda.

  • Cupola della Cattedrale
    3
    C

    Cupola della Cattedrale

    Il primitivo luogo di riunione venne sostituito da una vera e propria chiesa dopo l’editto di Costantino (313), ampliata più volte nei secoli a seguire fino alla ricostruzione del 1430, completata da Andrea Palladio nella cupola (1558-66).

  • Vescovado e Loggia Zeno Museo Diocesano
    4
    C

    Vescovado e Loggia Zeno Museo Diocesano

    Adiacente alla cattedrale è l’ampia piazza del Duomo, sulla quale si fronteggiano il Vescovado, sobria costruzione d’età neoclassica e il Palazzo delle Opere Sociali.

  • Criptoportico Romano
    5
    C

    Criptoportico Romano

    Sul lato esterno della piazza un basso edificio dà accesso al cosiddetto Criptoportico Romano, notevolissima testimonianza archeologica delle origini della città.

  • Oratorio del Gonfalone
    6
    C

    Oratorio del Gonfalone

    Nell’angolo sud-orientale di piazza Duomo si nota l’Oratorio del Gonfalone, eretto dall’omonima confraternita nel 1596, dopo aver fatto demolire appositamente una casa dei Chiericati.

  • Palazzo delle Opere Sociali
    7
    C

    Palazzo delle Opere Sociali

    Il Palazzo delle Opere Sociali, di linee settecentesche, si trova in piazza del Duomo, dirimpetto al Vescovado, e occupa l’area di un complesso medievale con destinazione ospedaliera, comprendente due chiese.

  • Torre Campanaria
    8
    C

    Torre Campanaria

    Sul retro della Cattedrale s’innalza la Torre Campanaria, poderosa struttura romanica impostata su un basamento di pietra d’epoca tardo-romana.

  • Palazzo Trissino al Duomo
    9
    C

    Palazzo Trissino al Duomo

    Sul lato opposto dell’abside della Cattedrale, all’angolo tra via Cesare Battisti e contrà Lampertico, si scorge Palazzo Trissino al Duomo, del 1577.

  • Deviazione - Contrà Pasini Piazzetta delle Grazie Viale Eretenio
    10
    C

    Deviazione - Contrà Pasini Piazzetta delle Grazie Viale Eretenio

    Di nuovo ai piedi della Torre Campanaria, proseguendo in contrà Pasini, sono notevoli due contigui palazzi quattrocenteschi: Palazzo Arnaldi (civico n. 14), ancora tardogotico, e Palazzo Godi Arnaldi (civico n. 16), di modi già rinascimentali.